Logo Piattaforma di apprendimento MaxBrain

10.02.2023 - Malfunzionamento di MaxBrain

Logo MaxBrain

AGB - Termini e condizioni generali di MaxBrain AG

1 Generale, principi di cooperazione

 

MaxBrain AG (di seguito denominata MaxBrain) gestisce un'applicazione/servizio web e le relative applicazioni per SmartPhone (GooglePlay, AppStore) su Internet sotto il dominio "yourdomain.maxbrain.com" e sotto i domini dei clienti, per mezzo dei quali le aziende gestiscono la propria formazione e il proprio aggiornamento. Le seguenti Condizioni Generali regolano il rapporto giuridico tra MaxBrain e i suoi clienti (di seguito denominati "Cliente") per quanto riguarda la fornitura di software da utilizzare via Internet (Software as a Service, in breve SaaS).

 

Le disposizioni di questi termini e condizioni si applicano a tutti i rapporti contrattuali tra MaxBrain e il cliente e costituiscono parte integrante di ogni contratto tra MaxBrain e il cliente. Termini e condizioni divergenti o supplementari del cliente sono validi solo se accettati per iscritto da MaxBrain. Le parti collaborano in uno spirito di fiducia e si informano immediatamente in caso di deviazioni dalla procedura concordata o in caso di dubbi sulla correttezza della procedura dell'altra parte. Se il cliente si rende conto che le proprie informazioni e i propri requisiti sono errati, incompleti, ambigui o impraticabili, deve informare MaxBrain di ciò e delle conseguenze che riconosce senza indugio.

 

Le parti contraenti designano reciprocamente le persone di contatto e i rispettivi sostituti. Questi dovranno gestire e monitorare l'esecuzione del rapporto contrattuale per la parte contraente che li ha nominati in modo responsabile e competente. Le Parti si notificano reciprocamente e senza indugio qualsiasi modifica delle persone designate. Fino al ricevimento di tale notifica, le persone di contatto precedentemente designate e/o i loro sostituti si riterranno autorizzati a fare e ricevere dichiarazioni nell'ambito del loro precedente potere di rappresentanza. Le persone di contatto comunicheranno tra loro a intervalli regolari i progressi e gli ostacoli nell'esecuzione del contratto, al fine di poter intervenire nell'esecuzione del contratto in modo orientativo, se necessario.

2. date

 

Le date sono stabilite di comune accordo.

 

MaxBrain non è responsabile per ritardi nell'esecuzione dovuti a cause di forza maggiore (ad es. sciopero, ordini ufficiali, disturbi generali delle telecomunicazioni, ecc.) e a circostanze nell'area di responsabilità del cliente (ad es. fornitura non tempestiva di servizi di cooperazione) e autorizza MaxBrain a posticipare la fornitura dei rispettivi servizi per la durata dell'impedimento più un ragionevole tempo di avvio. MaxBrain comunicherà al cliente i ritardi nelle prestazioni dovuti a cause di forza maggiore.

3. obblighi di cooperazione del cliente, impedimenti diretti/indiretti di MaxBrain nell'adempimento del contratto

 

Il cliente supporta MaxBrain nell'adempimento dei servizi contrattualmente dovuti. Ciò comprende, in particolare, la fornitura tempestiva di informazioni e dati, nella misura in cui ciò sia richiesto dalla collaborazione del cliente. Il cliente fornirà a MaxBrain istruzioni dettagliate sui servizi che MaxBrain deve fornire. Nella misura in cui il cliente si è impegnato a fornire a MaxBrain materiali di qualsiasi tipo nel contesto dell'esecuzione del contratto, il cliente deve mettere questi materiali a disposizione di MaxBrain immediatamente e in un formato comune, direttamente utilizzabile, preferibilmente digitale. Se è necessario convertire il materiale fornito dal Cliente in un altro formato, il Cliente dovrà sostenere i costi relativi. Inoltre, il Cliente dovrà garantire che MaxBrain ottenga i diritti necessari per l'utilizzo di tali materiali. Il Cliente dovrà collaborare a proprie spese.

 

Se il cliente non prende le decisioni prevedibili necessarie per l'adempimento del contratto o le prende in ritardo rispetto alle scadenze concordate o scritte, MaxBrain si riserva il diritto di addebitare al cliente i costi delle risorse liberate per l'adempimento del contratto durante il periodo di impedimento.

 

Se il cliente non consegna documenti, materiali ecc. essenziali per l'adempimento del contratto, o non li consegna secondo le scadenze precedentemente concordate o scritte, MaxBrain si riserva il diritto di addebitare al cliente i costi delle risorse liberate per l'adempimento del contratto durante il periodo di impedimento.

4. cambiamenti nelle prestazioni

 

MaxBrain ha il diritto di cambiare o deviare dai servizi da fornire secondo il contratto, se il cambiamento o l'accordo è ragionevole per il cliente considerando gli interessi di MaxBrain.

 

Se il cliente desidera modificare l'ambito dei servizi che MaxBrain ha stabilito contrattualmente, dovrà esprimere tale desiderio di modifica per iscritto a MaxBrain.

5. diritti d'autore e ambito di utilizzo

 

I diritti d'autore del SaaS sviluppato da MaxBrain appartengono in linea di principio a MaxBrain. MaxBrain può disporre di questi diritti in conformità alle disposizioni della legge federale sul diritto d'autore e sui diritti connessi.

MaxBrain ha il diritto di designare la propria paternità del SaaS che crea in una forma che sarà determinata da MaxBrain.

 

L'ambito dell'utilizzo consentito del SaaS sviluppato da MaxBrain deriva dallo scopo del contratto stipulato con il cliente. In particolare, i SaaS sviluppati da MaxBrain, i documenti contrattuali o parti di essi, che vengono consegnati al cliente, possono essere utilizzati solo nell'ambito del contratto concordato. Se non diversamente concordato, l'utilizzo del SaaS da parte del cliente in termini di contenuti, tempo e geografia si riferisce all'utilizzo del SaaS per un periodo di tempo limitato. Qualsiasi ulteriore utilizzo al di fuori dello scopo del contratto non è consentito senza l'autorizzazione di MaxBrain. In particolare, al cliente è vietato concedere sub-licenze e duplicare, noleggiare o sfruttare in altro modo i servizi.

 

Fino al pagamento completo del compenso, il cliente è autorizzato a utilizzare i servizi forniti solo su base revocabile. MaxBrain può revocare l'uso di tali servizi per i quali il cliente è in ritardo nel pagamento per la durata dell'inadempienza.

 

Per qualsiasi ulteriore utilizzo al di fuori dello scopo del contratto, il cliente deve risarcire MaxBrain in aggiunta.

6. Garanzie di MaxBrain

 

Non ci sono diritti di proprietà di terzi nel SaaS.

 

Fatte salve in particolare le disposizioni degli artt. 2 e 3, MaxBrain garantisce le funzioni definite al momento dell'analisi o funzioni nuove o modificate, nella misura in cui queste siano state successivamente concordate per iscritto da entrambe le parti.

 

La presente garanzia non si applica nel caso in cui un difetto funzionale sia dovuto a circostanze al di fuori del suo controllo, quali (ma non solo):

 

Modifiche delle condizioni di utilizzo e funzionamento. Interventi nei programmi da parte del cliente o di terzi. Errori di funzionamento da parte del cliente o di terzi. Ogni ulteriore garanzia è espressamente esclusa.

7. accettazione del prodotto e correzione dei difetti

 

I difetti successivamente riscontrati nel SaaS fornito da MaxBrain con gli adeguamenti definiti congiuntamente dal cliente saranno eliminati da MaxBrain gratuitamente fino a sei mesi dopo l'accettazione. Sono considerati difetti solo gli scostamenti dalle funzioni definite al momento dell'ordine o da funzioni nuove o modificate, nella misura in cui questi siano stati successivamente concordati per iscritto da entrambe le parti. Tutti gli altri lavori (ad esempio modifiche, estensioni o aggiustamenti delle funzioni, lavori relativi all'hardware, ecc.) saranno fatturati in aggiunta da MaxBrain al cliente.

8. stipula del contratto, costi e modalità di pagamento

 

In base a una normativa separata, il contratto è concluso quando MaxBrain conferma un ordine del cliente per iscritto o in forma elettronica (ad es. via e-mail). Il contratto si conclude anche quando il servizio di MaxBrain (utilizzo del software) viene fornito o richiesto dal cliente. MaxBrain si riserva il diritto di confermare la conclusione del contratto mediante fattura.

 

MaxBrain è vincolata alle offerte scritte per un periodo di 20 giorni, a meno che non sia indicato un altro periodo nell'offerta. Le informazioni fornite telefonicamente sono vincolanti solo se confermate per iscritto (anche via e-mail).

 

Se non diversamente concordato in singoli casi, il prezzo per la fornitura del SaaS è quello specificato in anticipo nella conferma dell'offerta da parte di MaxBrain. Le variazioni di prezzo che non rientrano nella sfera di influenza di MaxBrain sono riservate. Questi possono essere fatturati al cliente in qualsiasi momento.

Le spese aggiuntive approvate senza un prezzo scritto saranno fatturate al cliente da MaxBrain in base alle rispettive spese. (Tariffa oraria). Tutti i prezzi concordati per iscritto o verbalmente si intendono al netto dell'IVA.

 

Se non diversamente concordato, si applicano le seguenti condizioni per quanto riguarda le modalità di pagamento:

 

Il pagamento del canone annuale di utilizzo del SaaS, per il supporto, la manutenzione e l'hosting dovrà essere effettuato 30 giorni dopo l'attivazione. Il termine di pagamento è di 30 giorni dalla data della fattura.

9. Responsabilità

 

MaxBrain fa ogni sforzo per fornire i suoi servizi in ogni momento nella misura e nella qualità migliori. Eventuali disservizi saranno risolti il prima possibile nell'ambito delle possibilità esistenti. Se il malfunzionamento non viene risolto entro un periodo di tempo ragionevole o non viene risolto affatto per motivi esclusivamente imputabili a MaxBrain, il cliente ha il diritto esclusivo di recedere dal contratto. Il cliente accetta espressamente che MaxBrain, nella misura consentita dalla legge, declina ogni responsabilità per qualsiasi tipo di danno che il cliente possa subire attraverso l'uso del SaaS. In ogni caso, la responsabilità di MaxBrain è limitata al danno diretto.

 

La responsabilità è esclusa in particolare per negligenza semplice, danni indiretti e danni conseguenti, compreso il mancato guadagno.

 

MaxBrain non è responsabile per la perdita di dati e/o programmi, nella misura in cui il danno si basa sul fatto che il cliente ha omesso di effettuare il backup dei dati e quindi di garantire che i dati persi possano essere ripristinati con uno sforzo ragionevole.

 

Se MaxBrain è impossibilitata a svolgere il lavoro affidatole per ragioni al di fuori del suo controllo, non è possibile ottenere alcun risarcimento dei danni.

 

Le disposizioni di cui sopra si applicano anche agli agenti e agli ausiliari di MaxBrain.

10. segretezza

 

Entrambe le parti si impegnano a mantenere la riservatezza nei confronti di terzi. L'obbligo di riservatezza comprende tutte le informazioni che costituiscono segreti aziendali che le parti hanno ricevuto in relazione al progetto o che hanno ottenuto dal progetto stesso.

 

I documenti, le conoscenze e le esperienze fornite all'altra parte contraente possono essere utilizzate solo ai fini della cooperazione tra le due parti. Non possono essere resi accessibili a terzi, a meno che non siano destinati a essere resi accessibili a terzi o siano già noti a questi ultimi. I terzi non sono persone ausiliarie o agenti vicari (ad esempio, liberi professionisti, subappaltatori, ecc.) chiamati per l'esecuzione del rapporto contrattuale.

 

Inoltre, le parti contraenti si impegnano a mantenere la riservatezza sui contenuti del presente accordo e sulle conoscenze acquisite durante la sua esecuzione.

 

L'obbligo di riservatezza si applica anche oltre la cessazione del rapporto contrattuale. Nella misura in cui una parte contraente lo richieda, i documenti da essa consegnati, quali documenti strategici, documenti di briefing, ecc. dovranno esserle restituiti dopo la cessazione del rapporto contrattuale, a meno che l'altra parte contraente non possa rivendicare un interesse legittimo in tali documenti.

11. protezione dei dati

 

Alcuni dati del cliente saranno trattati in conformità alla legge svizzera sulla protezione dei dati. Il cliente accetta che MaxBrain possa trasferire i dati del cliente a partner all'estero e che questi dati possano essere memorizzati temporaneamente o permanentemente.

12. coinvolgimento di terzi

 

MaxBrain può in qualsiasi momento, a propria discrezione, incaricare terzi di adempiere ai propri obblighi contrattuali. È responsabile dell'accurata selezione e dell'istruzione di queste terze parti.

13. disposizioni aggiuntive per le applicazioni generali di Internet

 

Disponibilità di nomi di dominio. MaxBrain non è obbligata a verificare la disponibilità di un dominio o il rispetto delle condizioni di registrazione del rispettivo registro.

 

Nella misura in cui il cliente incarica MaxBrain di richiedere un nome a dominio per conto del cliente, il cliente rinuncia a qualsiasi rivendicazione nei confronti di MaxBrain in relazione a questo ordine.

 

Termini e condizioni di registrazione dei singoli registri di nomi di dominio. Nella misura in cui i domini sono oggetto del corrispondente rapporto contrattuale, i termini e le condizioni di registrazione dei rispettivi registri dei nomi di dominio diventeranno automaticamente parte integrante dei presenti Termini e Condizioni.

 

Il Cliente dovrà risarcire MaxBrain per tutti i danni che possono derivare dal mancato rispetto delle condizioni di registrazione dei rispettivi registri dei nomi a dominio responsabili.

14 Disposizioni aggiuntive per il Software-As-A-Service (SaaS)

 

a) Principio

MaxBrain mette a disposizione del cliente uno spazio di archiviazione su un server collegato a Internet. Il server riceve e invia dati in connessione con Internet. Il cliente utilizza lo spazio di archiviazione affittato da MaxBrain per gestire un sistema di gestione dell'apprendimento. Le seguenti disposizioni si riferiscono esclusivamente al sistema di gestione dell'apprendimento del cliente esplicitamente indicato nel rispettivo ordine; altre persone o organizzazioni non sono incluse.

 

b) Servizi

Secondo la descrizione del prodotto, MaxBrain fornisce al cliente un SaaS (browser, applicazioni mobili, login, ecc.) a fronte di un canone di utilizzo. Il canone d'uso deve essere pagato in anticipo; in caso contrario MaxBrain si riserva il diritto di interrompere il servizio. Con gli interventi di manutenzione sul Software o sui server su cui il Software gira, MaxBrain ottimizza il funzionamento, le prestazioni e la qualità del Software. Il cliente tollera quindi limitazioni d'uso di breve durata dovute a lavori di manutenzione. MaxBrain esegue gli interventi di manutenzione preferibilmente in orari non di punta (tra le 17.30 e le 8.30). Interruzioni più lunghe dovute a lavori di manutenzione saranno comunicate al cliente in tempo utile e pianificate congiuntamente.

MaxBrain può fornire un aggiornamento o un ulteriore sviluppo del software o di singoli componenti come nuova versione o aggiornamento. Il cliente è tenuto a utilizzare la nuova versione o l'aggiornamento. MaxBrain può offrire nuove funzionalità come estensioni a pagamento. Il cliente non è obbligato ad acquistarli. Resta riservata l'integrazione degli aggiornamenti senza dover sostenere costi aggiuntivi.

 

c) Contenuto

Il cliente si impegna a trattare con riservatezza i propri dati di accesso. Il cliente può cambiare la sua password di accesso in qualsiasi momento. Il cliente è responsabile nei confronti di MaxBrain per qualsiasi uso dello spazio di archiviazione ed è responsabile per qualsiasi danno derivante dall'uso improprio dello spazio di archiviazione. Nell'utilizzo dello spazio di archiviazione, il cliente è tenuto a rispettare il diritto svizzero e internazionale, nonché le regole di comportamento generalmente accettate (netiquette, ecc.). Il Cliente è responsabile del contenuto delle informazioni che il Cliente stesso o terzi trasmettono o fanno elaborare, richiamano o tengono pronte per essere richiamate attraverso i server di MaxBrain. In particolare, le seguenti informazioni o dati non possono essere diffusi attraverso lo spazio di archiviazione del cliente:

  • Informazioni o dati che violano i diritti d'autore e i diritti connessi, i diritti di design, i diritti di marchio, i diritti di brevetto o altri diritti di proprietà intellettuale e simili diritti di proprietà di terzi;
  • Scritti pornografici, registrazioni di suoni o immagini e rappresentazioni ai sensi dell'art. 197 CP;
  • Discriminazione razziale ai sensi dell'art. 261bis CP;
  • Rappresentazioni di violenza ai sensi dell'art. 135 del Codice penale svizzero (CP);
  • incitamento alla violenza ai sensi dell'art. 259 CP;
  • Istruire o incitare a comportamenti criminali;
  • Gioco d'azzardo non autorizzato ai sensi della Legge sulle lotterie.

 

MaxBrain declina ogni responsabilità per i contenuti dei clienti e di terzi.

 

d) Uso improprio

In caso di uso improprio, MaxBrain si riserva il diritto di bloccare le licenze software del Cliente con effetto immediato e a spese del Cliente stesso. Per uso abusivo si intende in particolare il mancato adempimento degli obblighi contrattuali del Cliente di cui all'art. 17, lettera c). Il blocco rimane in vigore fino a quando non vengono chiariti i fatti o il cliente fornisce la prova dell'effettiva innocuità del contenuto. MaxBrain si riserva inoltre il diritto di bloccare il servizio a spese del cliente, se il comportamento dell'utente compromette in qualche modo il funzionamento dei server. Inoltre, al cliente è vietato rivendere, subaffittare o prestare componenti di un pacchetto di hosting a terzi.

 

e) e-mail

Il cliente deve controllare regolarmente gli accessi alla sua casella di posta elettronica personale (e-mail) ed evitare di superare lo spazio di archiviazione. L'invio di e-mail di massa non richieste (spamming) attraverso i server MaxBrain e la gestione di mailing list in misura tale da mettere in pericolo la stabilità operativa dei server MaxBrain non è consentita e costituisce un abuso dei servizi forniti.

 

f) Protezione dei dati

Il cliente è l'unico responsabile della creazione di copie di sicurezza dei dati che trasmette a MaxBrain. Tutti i dati inseriti in MaxBrain vengono archiviati quotidianamente come back-up per 3 mesi. In caso di perdita dei dati, il cliente è tenuto a trasmettere nuovamente e gratuitamente i dati in questione a MaxBrain. L'utilizzo di Internet comporta diversi rischi per la protezione dei dati da parte del cliente. Ad esempio, la protezione dei dati non è garantita quando questi vengono trasmessi in modo non criptato. È quindi prevedibile che le e-mail non criptate possano essere lette, modificate o soppresse da terzi senza autorizzazione. La crittografia e la cifratura delle informazioni trasmesse possono migliorare la protezione contro l'accesso non autorizzato.

 

g) Responsabilità

L'utilizzo del SaaS è a rischio e pericolo del cliente. MaxBrain declina ogni responsabilità per la completezza, l'accuratezza e la qualità dei dati e delle informazioni trasferite nell'ambito del SaaS. Nonostante le disposizioni dell'articolo 9, MaxBrain non si assume alcuna responsabilità per i danni causati dal cliente a terzi a causa dell'uso improprio dello spazio di archiviazione di MaxBrain. Sono compresi i danni causati da virus informatici. MaxBrain non garantisce che il SaaS possa essere utilizzato senza problemi da tutti i dispositivi finali. MaxBrain declina ogni responsabilità per la perdita o la modifica non autorizzata delle e-mail. MaxBrain non è responsabile delle interruzioni del servizio per la risoluzione dei problemi, la manutenzione, il cambio di infrastruttura (switchover, ecc.) o l'introduzione di nuove o diverse tecnologie.

 

h) Supporto

Tutte le richieste di assistenza tecnica possono essere inviate via e-mail a support@maxbrain.com. Se il supporto necessario supera la misura abituale, MaxBrain si riserva il diritto di addebitare al cliente lo sforzo secondo le tariffe attualmente in vigore.

 

i) Tasse d'uso

Se si supera l'importo totale annuale di stoccaggio, possono essere applicati costi aggiuntivi. MaxBrain informerà il cliente in anticipo e gli darà la possibilità di ridurre la quantità di spazio di archiviazione utilizzato entro una data definita di comune accordo.

15 Durata del contratto, risoluzione

 

Il contratto entra in vigore al momento della firma e viene stipulato per un periodo di tempo indeterminato o per la durata prescelta. Il recesso è possibile alla fine di ogni anno, con un periodo di preavviso di tre mesi.

 

Al momento della risoluzione, MaxBrain emetterà una fattura al Cliente per il lavoro svolto fino alla data di risoluzione. Il cliente si impegna a pagare l'importo della fattura entro 30 giorni dal ricevimento; le spese già addebitate o fatturate non saranno accreditate o rimborsate.

 

Nella misura in cui i dati del cliente sono dati personali, si applica quanto segue: MaxBrain tratta i Dati del Cliente esclusivamente per conto e secondo le istruzioni del Cliente ed esclusivamente allo scopo di fornire il Servizio. MaxBrain adotta misure tecniche e organizzative adeguate per proteggere i Dati del Cliente. Il Cliente rimane responsabile della legalità della raccolta, dell'elaborazione e dell'utilizzo dei Dati del Cliente in conformità alle disposizioni di legge applicabili, in particolare alla Legge svizzera sulla protezione dei dati (DSG).

16. modifiche

 

MaxBrain si riserva il diritto di modificare questi termini e condizioni in qualsiasi momento e senza preavviso. La versione attualmente valida può essere visualizzata e stampata al seguente URL: https://www.maxbrain.com/AGB.

17. invalidità parziale

 

Se un'autorità competente, un tribunale, ecc. dovesse ritenere nulle o inefficaci una o più disposizioni di questi termini, la forza vincolante delle restanti disposizioni rimane inalterata. In questo caso MaxBrain sostituisce la rispettiva disposizione nulla o inefficace con una disposizione legalmente valida che sia il più possibile equivalente dal punto di vista economico.

18. luogo di giurisdizione

 

I tribunali ordinari avranno la giurisdizione su tutte le controversie derivanti o connesse alle presenti disposizioni. Il foro competente esclusivo è Zurigo. MaxBrain si riserva il diritto di intraprendere un'azione legale contro il cliente presso la sede del cliente stesso.

19 Legge applicabile e foro competente

 

Le presenti disposizioni sono disciplinate esclusivamente dal diritto sostanziale svizzero. È esclusa l'applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sulla vendita internazionale di beni mobili (Convenzione di Vienna). Le parti concordano che il foro competente esclusivo sarà il tribunale ordinario del luogo in cui ha sede MaxBrain. Inoltre, MaxBrain ha la possibilità di citare in giudizio il cliente presso la sua sede legale o il suo luogo di residenza.

 

Zurigo, marzo 2022